IC TOSCHI

REGNANO – SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO “B. CORTI”

VIA CHIESA, 2,
42030 VIANO RE


Cod. Meccanografico: REMM819025

Telefono: 0522858135
Email: secondaria.regnano@ictoschi.edu.it

Responsabile di plesso: Prof.ssa Isabella Valcavi
Le strutture

SCUOLA SECONDARIA DI REGNANO

SETTIMANA

Da  lunedì a venerdì (martedì fino alle 16.30 – giovedì fino alle 15.30)

ORARIO

Dalle 08:00 alle 13:00; il martedì dalle 08:00 alle 16:30; il giovedì dalle 08:00 alle 15:30.

SERVIZI ATTIVATI

È attivo il pre e il post scuola.

NUMERO CLASSI

3

BIBLIOTECA

nelle classi

AULA MAGNA

PALESTRA

Sì, interna alla scuola

MENSA

Sì, gestita dalla CIR

LABORATORI CON COLLEGAMENTO A INTERNET

N° 1

LABORATORIO INFORMATICO

N° 1

DOTAZIONI MULTIMEDIALI: PC E TABLET PRESENTI NEI LABORATORI

N° 5

LIM E SMART TV PRESENTI NEI LABORATORI

N° 1

LIM E SMART TV PRESENTI NELLE AULE

N° 3

TRASPORTO SCOLASTICO

Sì, comunale

DESCRIZIONE GENERALE

La scuola secondaria di Regnano è una piccola realtà che conta poco più di quaranta alunni.  Se da una parte la diminuzione della popolazione collinare e il decremento massiccio della natalità  hanno messo a dura prova la sopravvivenza di questa comunità, dall’altra ne hanno fatto una sorta di nicchia in cui è ancora possibile un rapporto familiare tra alunno e insegnante.

La tranquillità e il rapporto con la natura circostante contraddistinguono questa scuola che da sempre è impegnata nella tutela e nella valorizzazione del territorio.

Le discipline vengono studiate in modo laboratoriale, l’orario è spalmato dal lunedì al venerdì con la presenza di due pomeriggi, al sabato la scuola è chiusa.

Gli alunni possono frequentare, nei restanti pomeriggi, laboratori di nuoto, di studio cooperativo, di scuola nel bosco o in fattoria inseriti nel progetto comunale “Tempo attivo”.

La scuola secondaria di Regnano è una realtà che si adatta ai profondi cambiamenti socio-culturali della società attuale cercando di restare al passo con i tempi, proponendo percorsi didattici tali da sostenere il percorso scolastico di tutti gli alunni.

Il legame con il territorio emerge da una serie di progetti in cui la storia locale è al centro dell’attenzione delle varie discipline. L’ambiente circostante spesso diventa una sorta di “aula aperta” a cui attingere informazioni per fare in modo che il pensiero astratto si formi attraverso l’esperienza pratica. Si studiano le eccellenze del territorio comunale e provinciale attraverso attività finalizzate alla tutela e alla valorizzazione dello stesso.

PERCORSI SIGNIFICATIVI

– attività all’aria aperta (lezioni didattiche di varie discipline nella natura);

– giochi studenteschi di educazione fisica;

– corso di teatro pomeridiano;

– madrelingua inglese in classe;

– percorso didattico sul bullismo e cyberbullismo per aumentare la consapevolezza dei rischi legati all’uso inappropriato del cellulare e sviluppare empatia nei confronti di chi subisce tali comportamenti;

– attività di cittadinanza attiva con l’adesione al progetto “Il consiglio comunale dei Ragazzi”;

– serate interculturali (Serate giramondo) per conoscere le culture del mondo attraverso la preparazione di cibi o il racconto di esperienze di vita;

– serate dedicate alla lettura (La notte dei racconti);

– serate dedicate alla scienza (La notte della scienza);

– laboratori di scrittura creativa (secondo il metodo Writing Workshop di Nancie Atwell) in cui gli allievi imparano a scrivere attraverso metodi intuitivi, semplici, all’avanguardia che considerano gli allievi come apprendisti;

– percorso sull’affettività e sessualità : Progetto W l’amore (per le classi terze );

– attività di cittadinanza attiva, con l’elaborazione  di percorsi atti a stimolare il senso civico e di appartenenza, ma anche il rispetto e la conoscenza di altre culture;

– adesione a concorsi nazionali di ricerca e scrittura (Scrittori di classe Conad) e di lettura per promuovere queste due abilità in modo divertente;

– partecipazione alle Olimpiadi di matematica per potenziare abilità logico-matematiche e migliorare la velocità di processazione;

– attività di intercultura attiva con la collaborazione dei genitori (cena marocchina, serate giramondo);

– corso di primo soccorso.

La nostra scuola inoltre è molto attenta alle attività di continuità in cui vengono pianificati momenti di incontro, collaborazione e scambio fra gli  ordini di scuola, al fine di realizzare interventi unitari e coerenti che abbiano lo scopo di favorire, nello studente, un percorso di apprendimento completo, armonioso e sereno. Sono previste anche  attività di orientamento per favorire la scelta della scuola superiore nelle classi terze.

Da ultimi, ma non meno importanti, i corsi di recupero e potenziamento  , matematica e inglese, che verranno organizzati durante l’anno per fare in modo che gli alunni possano colmare le carenze evidenziate e valorizzare le loro potenzialità.

Per l’anno in corso, a causa dell’emergenza sanitaria in atto, non potremo garantire la realizzazione di tutti i progetti elencati, tuttavia ci riserviamo di farlo nel caso la situazione migliori.

Dove siamo: